Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Teatro del sé: Penelope. Nonostante Ulisse.

8 Aprile | ore 20:00 - 22:30

Non solo libri, ci trovate anche sui palcoscenici!

Questa volta abbiamo optato per una rappresentazione del teatro del sé che dia voce ad una donna che spesso viene spinta nelle retrovie… Penelope.
Chi è Penelope senza Ulisse? O meglio, nonostante lui?

Ecco, PENELOPE. Nonostante Ulisse è uno spettacolo esplorativo, che problematizza le istanze relazionali e affettive del mito, ricollocato nel nostro presente, per farle incontrare e detonare con gli universali psicologici umani e personali.

Due ingredienti combinati, dunque, che creano un’esperienza di conversazione interiore:
1. la macchina coinvolgente dell’interpretazione teatrale di SARA ALZETTA, nella lettura del poema “PENELOPE. Nonostante Ulisse”, scandito in 7 capitoli, dove si racconta di Penelope, donna contemporanea, nel suo intimo riesame di sé, delle scelte fatte e quelle che deve affrontare;
2. la relazione conversativa di GIAN MARIA ZAPELLI con il pubblico, ispirata dalla parabola di Penelope, alternandosi all’interpretazione di ogni capitolo del poema, 4 domande dedicate ad accompagnare una riflessione interiore,
Un teatro del sé, insomma, dove il pubblico sono sì spettatori di una storia, ma anche protagonisti di una conversazione con sé stess*; ponendosi domande e dandosi risposte che toccano nel profondo.
Qui l’evento!

Vuoi scoprire altre voci di donne? Allora prova a dare un’occhiata a Confine donna.

Dettagli

Data:
8 Aprile
Ora:
20:00 - 22:30
Categorie Evento:
,
Tag Evento:
,

Luogo

Magazzino 26
Porto Vecchio
Trieste, Italia
+ Google Maps
Visualizza il sito del Luogo

Organizzatore

Vita Activa Nuova APS